giubileo

Giubileo, Tempesta: “Con voto aula Roma pronta per vincere sfida”

“L’assemblea di Roma Capitale oggi ha ratificato la delibera di giunta per avviare gli interventi delle opere per il Giubileo. Era un passaggio obbligato e decisivo per mettere la città nelle migliori condizioni possibili per l’accoglienza dei pellegrini. La maggioranza in Campidoglio ha saputo responsabilmente cogliere l’urgenza e la tassatività delle decisioni da prendere per la riuscita di questo evento straordinario. Vanno messe da parte le polemiche estive e anteposto il superiore interesse della nostra città, la quale nei prossimi mesi sarà al centro dell’attenzione mondiale per tutta la durata del Giubileo, diventando la vetrina di tutto il Paese e del sistema Italia”.

Lo dichiara in una nota Giulia Tempesta, vice capogruppo del Partito Democratico e Presidente della Commissione Bilancio di Roma Capitale

“Nonostante il Giubileo della Misericordia sia stato indetto da Papa Francesco con Bolla Pontificia l’11 aprile, siamo sicuri che, grazie alla collaborazione tra tutte le istituzioni, dal governo alla prefettura, dall’autorità anti-corruzione alla Regione Lazio, l’amministrazione Marino saprà realizzare in piena trasparenza tutte le opere consentite dalle risorse effettivamente disponibili. Opere che, non dimentichiamolo, resteranno patrimonio della città ben oltre questo evento straordinario, migliorando la qualità della vita di romane e romani”.