EMERGENZA RIFIUTI A ROMA, OGGI NUOVO CONSIGLIO STRAORDINARIO IN CAMPIDOGLIO

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

EMERGENZA RIFIUTI A ROMA, OGGI ENNESIMO CONSIGLIO STRAORDINARIO IN CAMPIDOGLIO, PER SINDACA RAGGI E’ SEMPRE COLPA DI QUALUN’ALTRO!

Siamo di nuovo in piena emergenza rifiuti. La città è al collasso: cassonetti strapieni, rifiuti non raccolti ad ogni angolo, aria irrespirabile e un rischio per la salute pubblica non indifferente. Dopo 5 anni di amministrazione, aspettiamo di capire quale sia la soluzione messa in campo dalla Sindaca Raggi. Ad oggi una sola cosa è certa: la maggioranza (senza numeri) in Campidoglio continua a non assumersi nessuna responsabilità nei confronti dei cittadini.

Da qualche giorno Raggi si è anche ricordata di essere sindaco della Città Metropolitana e proprio su alcuni Comuni dell’area vorrebbe scaricare il problema dei rifiuti di Roma. Una roba incredibile! Ma cosa ha fatto in questi 5 anni la Giunta Raggi? La raccolta differenziata non solo è al palo, ma è tornata ai livelli del 2018, il porta a porta non ne parliamo e mentre Roma è diventata una discarica a cielo aperto in Assemblea Capitolina, nel suo intervento, la Sindaca non ha fornito alcuna spiegazione, come fosse una che passava di lì per caso. Una vergogna accettabile solo per un motivo: tra un po’, alle prossime elezioni, ci penseranno i romani ad esprimere il loro giudizio.

Altri articoli