Immigrazione, Tempesta: “Sottoscrivo l’appello di Repubblica. Via subito la legge Bossi-Fini”

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

altan2“Ho firmato l’appello lanciato da ‘La Repubblica’ per la cancellazione della legge Bossi-Fini. Prima di tutto viene la persona e il diritto inalienabile di ogni singolo individuo. E non basta indignarsi di fronte a tragedie come quella di Lampedusa, bisogna fare qualcosa di concreto”. Così su Facebook Giulia Tempesta, vice capogruppo del Partito democratico di Roma Capitale.

Altri articoli