BILANCIO DI GENERE, AL VIA LAVORO IN COMMISSIONE PER SUPERARE STEREOTIPI E RIDURRE DISUGUAGLIANZE

Siamo al lavoro per introdurre una prospettiva di genere nella programmazione e allocazione delle risorse del comune di Roma, monitorando l’impatto e l’efficacia di politiche mirate a ridurre ogni tipo di stereotipo e le tante disuguaglianze che ancora sono forti nel nostro sistema.

È questo il percorso che abbiamo avviato giorni fa in una prima riunione congiunta delle commissioni bilancio e pari opportunità, con la collega Michela Cicculli, prima firmataria anche di una mozione per l’istituzione del bilancio di genere, votata favorevolmente in Assemblea Capitolina.

Il bilancio di genere non riguarda solo le donne, ma è invece uno strumento quanto mai urgente e strategico per le amministrazioni locali che contribuisce alla parità e alla piena realizzazione dei diritti. Ci impegneremo in tutti i livelli istituzionali per adottare un documento economico e finanziario che redistribuisca le risorse in modo sostenibile.

Altri articoli

Roma Pride!

Ieri il Presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, ha deciso di revocare il patrocinio che aveva dato al “Roma Pride”, che si terrà sabato prossimo.

Leggi tutto »