Donazione organi, Tempesta-Battaglia: “Roma sarà città generosa”

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

“L’estensione del progetto Una scelta in comune a tutti i municipi della città dopo la sperimentazione positiva avviata quest’anno in I municipio è un’ottima notizia. Roma è una città sensibile e sarà anche una città generosa: un quinto degli oltre quattordicimila cittadini che in questi sette mesi di sperimentazione hanno rinnovato la carta d’identità presso gli sportelli anagrafici del I municipio hanno risposto positivamente alla registrazione delle volontà di donazione di organi e tessuti. Roma è la prima città metropolitana ad avviare un servizio così capillare nei suoi territori e siamo certe che i cittadini e le cittadine di Roma sapranno rispondere con generosità alla possibilità di salvare vite umane. Un gesto semplice, ma di un valore incalcolabile”.

Lo dichiarano in una nota la vice capogruppo del Pd in Campidoglio Giulia Tempesta e Erica Battaglia, presidente della commissione politiche sociali capitolina.

Altri articoli