L’appello di Ignazio Marino per salvare Roma

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

”Sostengo con forza la proposta del Sindaco Marino di porre all’attenzione del Governo la questione del salvataggio di Roma Capitale”.

Lo dichiara in una nota Giulia Tempesta, Vice Capogruppo del Partito Democratico in Campidoglio.

”In questi giorni non abbiamo usato mezzi termini, la situazione e’ drammatica. Per questo chiediamo al Governo aiutare Roma ad uscire dal baratro e di sostenere gli sforzi che questa amministrazione sta facendo per risanare le casse della citta’. La giunta, di concerto con la maggioranza, sta lavorando incessantemente per calibrare al meglio le risorse del bilancio per non aumentare le tasse e, soprattutto, per non intaccare la qualita’ dei servizi pubblici essenziali.

Mi auguro che il Governo possa raccogliere l’appello del sindaco, anche alla luce delle proposte di riorganizzazione e di razionalizzazione presentate da questa amministrazione.

Roma non puo’ essere trattata come un qualsiasi comune, perche’ checche’ ne dica qualche esponente della Lega, Roma e’, e rimane, la Capitale d’Italia.

Roma, 28 settembre 2013

Altri articoli