Municipi, Tempesta-E.Battaglia: “Autonomia è strada per ottimizzazione”

“Una scelta coraggiosa e condivisa con i territori della città: la delibera che modifica l’articolo 46 del Regolamento del Decentramento Amministrativo, votata oggi in Aula Giulio Cesare, va infatti nella direzione di poter finalmente avviare il tanto atteso decentramento. Favorire l’autonomia amministrativa e finanziaria dei municipi non è solo funzionale all’ottimizzazione dell’esercizio delle funzioni che sono proprie dei municipi, ma anche a gestire meglio i servizi rivolti ai cittadini di Roma.

Con questa delibera inoltre si sostengono parimenti quelle politiche di contenimento e razionalizzazione della spesa, che tanto stanno impegnando Roma Capitale. Restituire ai municipi l’autorevolezza nella riscossione e nell’accertamento dei tributi locali, ma anche il diritto dei territori a vedersi assicurate risorse derivanti da trasformazioni urbanistiche ed edilizie che interessano i propri confini, ci fa essere fiduciose sul futuro di una città che va amministrata insieme. Roma Capitale insieme ai suoi 15 municipi. L’articolazione efficace ed efficiente di una grande metropoli come Roma ne facilita infatti funzionalità e organizzazione a beneficio di tutti i territori e di tutti i cittadini. In centro come in periferia”.

È quanto dichiarano in una nota la Vicecapogruppo del PD Capitolino Giulia Tempesta e la Presidente della Commissione Servizi Sociali Erica Battaglia.

Altri articoli

Roma Pride!

Ieri il Presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, ha deciso di revocare il patrocinio che aveva dato al “Roma Pride”, che si terrà sabato prossimo.

Leggi tutto »