Municipio VIII, Tempesta-Conia (Pd): “Villa S.Urbano diventi casa cittadini”

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

“L’iniziativa del Municipio VIII per avviare il processo di annessione del complesso della Villa Sant’Urbano alla Caffarella da parte del Comune di Roma va sostenuta. La salvaguardia del sito, la valorizzazione di una delle aree più belle di Roma deve essere obiettivo di tutti noi. Sosteniamo la Sovrintendenza di Stato e la Sovrintendenza Capitolina nelle loro azioni di tutela per riconsegnare ai cittadini e agli amanti della Valle un luogo unico. Si chiarisca anche l’esproprio dell’area limitrofa al monumento per permettere di avviare tutte le opere di valorizzazione del caso, aprendo un tavolo con tutti i soggetti interessati. Siamo davanti all’occasione di creare un luogo di eccellenza che si aggiunge alle bellezze del Parco dell’Appia Antica”.

Lo dichiarano in una nota Giulia Tempesta Vice Presidente del gruppo del PD in Campidoglio e Flavio Conia Presidente della Commissione Cultura del Municipio VIII.

Altri articoli