Omofobia, Tempesta (PD): “Su progetto Comune, timori infondati”

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

“Non comprendo i timori espressi dal Forum delle Famiglie riguardo il progetto Lecosecambiano@Roma. Affermare che l’amministrazione comunale vuole indottrinare i ragazzi è del tutto fuori luogo oltre che stravagante.

Lo dichiara in una nota Giulia Tempesta,Vice Capogruppo del Partito Democratico di Roma Capitale.

“Nell’ultimo anno a Roma tre ragazzi si sono suicidati a causa di episodi di bullismo legati al loro orientamento sessuale. Tre ragazzi che, a causa dell’ignoranza e delle discriminazioni, non sono stati in grado sopportare la loro diversità.

Da amministratrice, non posso più tollerare che la miopia politica dimostrata fin ora su questo tema possa favorire il ripetersi di episodi analoghi.

Per questo continuo ad essere favorevole al progetto dell’assessorato alla scuola, anche perché rimango dell’idea che sia anche compito della scuola trasmettere l’educazione all’inclusione e all’accettazione di tutte le diversità”

 

Altri articoli