SU MULTISERVIZI LA SINDACA RAGGI UMILIA I LAVORATORI

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

I lavoratori della Multiservizi questa mattina sono stati costretti a occupare il tetto dell’azienda per far sentire la propria voce alla Sindaca Raggi e alla sua Giunta. Siamo di fronte a un’amministrazione sorda e irrispettosa dei lavoratori e delle loro famiglie, stanchi di sentirsi ripetere sempre le solite promesse che ha preso in giro i lavoratori in campagna elettorale. Ad oggi non c’è nessuna soluzione sul tavolo e l’unica prospettiva che hanno di fronte i 30 lavoratori della Multiservizi è il licenziamento. La Sindaca Raggi si attivi al più presto e faccia qualcosa per queste persone. È una questione di dignità, oltre che di sopravvivenza per le famiglie.

Altri articoli