Tassa soggiorno, Tempesta: “Bene stop aumento, priorità è lotta abusivismo”

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

“Sono soddisfatta per lo stop all’aumento della tassa di soggiorno per gli ospiti degli alberghi a 5 stelle. Ho ritenuto fin dall’inizio che fosse un’impostazione sbagliata e che le stesse risorse si potevano reperire attraverso una lotta più energica all’evasione e al sommerso”.

Lo dichiara, in una nota, Giulia Tempesta, Vice Capogruppo del Partito Democratico di Roma Capitale.

“Grazie al lavoro della maggioranza e dopo un confronto con le associazioni di categoria – continua Tempesta – bene ha fatto l’amministrazione a puntare sul contrasto al fenomeno dell’illegalità e dell’abusivismo. In questo modo – conclude Tempesta – recuperiamo dei fondi che altrimenti andrebbero perduti, ripristiniamo la legalità e non penalizziamo ulteriormente gli operatori del settore”.

Altri articoli